FROSINONE, OTTIMO PARI A PESCARA: PIACENTINI RISPONDE A CERRI

 In Settore Giovanile

PESCARA: Lucatelli, Del Greco, Palmaricciotti (dal 36′ pt Cozzi), Cisbani, Palmentieri, Sgura, Rossi (Dal 16′ st Canale), Longobardi, Cerri (dall’intervallo Salvatore), Cavaliere, Stampella (dall’intervallo La Torre).
A disposizione: Mattia, Napoleone, Dagasso, Colarelli.

Allenatore: Mancini.

FROSINONE: Vilardi, Potenziani, Di Leo (dal 28′ st De Blasio), Fragiotta (dal 13′ st Schiavella), Bracaglia, Palumbo, Di Monaco (dal 13′ st Mattarelli), De Iulis (dal 28′ st Maestrelli), Piacentini, D’Agostino, Di Palma (dal 20′ st D’Orsaneo).

A disposizione: Vernacchio, Jirillo.

Allenatore: Di Michele.

Arbitro: Cristiano Ursini sezione di Pescara; Assistente 1: Giulia Di Rocco sezione di Pescara; Assistente 2: Edoardo Giammarco sezione di Pescara.
Marcatori: 23′ pt Cerri (Pescara), 27′ pt Piacentini (Frosinone).
Note: ammoniti: 12′ st Bracaglia (Frosinone), 25′ st La Torre (Pescara).; recupero 2′ pt e 5′ st.

CITTÀ SANT’ANGELO – Continuano a raccogliere punti i ragazzi di Mister Di Michele che si trovano ad affrontare, in trasferta, il Pescara di mister Mancini nella seconda giornata del campionato nazionale Under 16.
I canarini si presentano con la consapevolezza di poter fare bene, dopo la vittoria schiacciante ai danni del Perugia, ma non riescono ad andare oltre il pareggio.

In entrambi i tempi il Frosinone fa la partita e si avvicina più volte al gol del vantaggio, purtroppo la fortuna non aiuta ed infatti al 23′ del primo tempo il numero 9 del Pescara, Cerri, non perdona e deposita la palla alle spalle di Vilardi direttamente da calcio di punizione.
La reazione dei gialloblù non si fa attendere infatti l’1-0 della squadra locale dura solo pochi minuti, al 27′ è il solito bomber Piacentini che sfrutta alla perfezione una disattenzione del portiere avversario, dopo un cross da calcio d’angolo, e da vero rapinatore d’area sigla il gol del definitivo 1-1.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

Articoli Recenti